mercoledì, 12 Agosto 2020

Ascolta e vota l’inno delle squadre di SERIE A che più apprezzi..

Oggi proponiamo un simpatico “ Video-gioco-sondaggio “ ai nostri amici.

Esprimi la tua preferenza dopo aver ascoltato gli inni delle squadre proposti.

Per votare vai al termine dell’articolo in fondo alla pagina, troverai la casella per esprimere la tua preferenza, metti l’indicazione, inserisci il tuo nome che servirà solamente per attestare la regolarità della competizione, ogni persona può votare una sola volta.

Iniziamo con la squadra Bianconera che ha dominato gli ultimi 8 campionati in Italia, la Juventus di Torino

Dopo la Juventus è la volta dell’inno dell’antagonista per eccellenza di questa stagione per i bianconeri l’INTERNAZIONALE di Milano. i Nero-azzurri guidati da quest’anno dal grande Ex Antonio Conte hanno allestito un gruppo di giocatori molto forti per tentare di far suo lo scudetto.

A contendere lo scudetto alla Juventus in questa travagliata stagione a causa del Covid-19, c’e anche una altra grande del calcio Italiano tornata prepotentemente in auge grazie alla qualità dei giocatori in Rosa, La Lazio di PIPPO INZAGHI .

Un aquila che vola in alto .Riuscirà quest’anno la squadra Romana a raggiungere la vetta più alta?

La carrellata degli Inni da ascoltare e da votare continua con l’altra squadra Romana. La Roma rappresenta per tutti i “romani de Roma” la prima squadra della città ..ma i cugini Laziali non sono molto d’accordo. Un inno scritto e cantato da uno dei suoi tifosi più famosi ANTONELLO VENDITTI .

Torniamo al nord e precisamente a Milano…e qui troviamo l’inno famosissimo di una grande nobile del nostro calcio, il MILAN

Da Milano ci spostiamo per tornare a Torino e qui troviamo una grande squadra che nel passato ha regalato emozioni enormi ai suoi tifosi, il” grande Torino ” che purtroppo scomparse in un tragico incidente l’aereo. L’aereo che li riportava da una trasferta internazionale si schianto sulla collina di Superga. Ci furono degli anni ancora importanti per i granata, ma sicuramente non paragonabili al grande Toro di Valentino Mazzola.

Torniamo al Sud dove il calore della curva dei questa squadra a pochi uguali ..il NAPOLI vinse lo scudetto il 10 maggio 1987 una data storica per il calcio italiano e in particolar modo per quello partenopeo. Guidata dal grande DIEGO MARADONA IL Napoli conquisterà il primo, storico Scudetto della sua storia.

Si torna al Nord e ci si ferma in centro italia nel spettacolare Firenze . Riconosciuti nel calcio con il nome dei Viola per via del colore della divisa davvero particolare LA FIORENTINA che lanciò e annovero tra le proprie file giocatori come Giancarlo Antonioni, Roberto Baggio e tanti altri campioni

Nel 1969 guidata dall’allenatore Bruno Pesaola, e capitanata da Giancarlo De Sisti detto ” Il Picchio”vinse il suo campionato lottando testa a testa con il Cagliari.

Una squadra definita “Provinciale” che da qualche anno con le sue imprese in Europa e in Italia sta facendo sognare i suoi tifosi. Da Bergamo “ATALANTA” la Dea del calcio con i l suo vivaio che sforna ogni anno tanti campioncini è stata capace di ritagliarsi spazi importanti. Cantato dalla inconfondibile voce di ROBY FACCHINETTI Bergamasco DOC e grande tifoso della squadra.

Ancora due inni delle squadre di serie A da proporvi che dividono le due tifoserie di Genova. Cominciamo con la Sampdoria la squadra che lanciò i due gemelli del Goal VIALLI E MANCINI l’attuale C T della nostra Nazionale, trascinata da questa coppia di campioni vinse lo scudetto nel 1990-91 e raggiunse la storica finale di Coppa delle Coppe 1988-89 e la Coppia dei Campioni 1991-92, purtroppo perse entrambe con il Barcellona

L’altra sponda del tifo genovese e rappresentata dalla squadra più antica d’Italia in attività è quella che ha fatto la storia del nostro calcio a livello pionieristico: il Genoa CFC. Una squadra che va per i 127 anni di storia . Il Genoa conta nel suo palmares nove scudetti (tra cui i primi tre della storia italiana), una Coppa Italia e una (incredibile) semifinale in Coppa UEFA nella stagione 1991/1992.

Per chiudere il nostro Video-gioco-sondaggio non poteva di certo mancare l’inno della nostra squadra del CALCIO COMO. Cantato dagli ultras Lariani “Comasco dal cuore ubriaco”


Preferenze terminate. I risultati dopo una settimana di votazioni:

Don't Miss

SUMMER HITS…GO!

Da oggi per tutta l'estate la webradio di RSV trasmetterà solo le HITS estive degli ultimi 10 anni. Ogni...

E’ LA RADIO 11 LUGLIO 2020 “FINALE DI STAGIONE”

https://www.mixcloud.com/radiostudiovivo/e-la-radio-11-luglio-2020/

THANK GOD IT’S FRIDAY 10 luglio 2020 “Finale di stagione”

https://www.mixcloud.com/radiostudiovivo/thank-god-its-friday-10-luglio-2020/

E’ GIÀ GIOVEDÌ BY FERRY 9 luglio 2020

https://www.mixcloud.com/radiostudiovivo/e-già-giovedì-by-ferry-9-luglio-2020/

Thank God It’s Friday: fine stagione, tra scooter, chiacchiere, e i nuovi di Mahmood e Luca Carboni

Ultimo Thank God It's Friday della stagione...purtroppo! Ferry, esordisce in una mirabolante (poco vera) descrizione del passaggio in scooter...

Latest Posts

da Mario Biondi a Syria

Scopriamo insieme chi sono i figli d’arte più famosi della musica italiana: da Mario Biondi...

7 anni fa Katy Perry rilasciava uno dei suoi più grandi successi #Roar. La canzo…

7 anni fa Katy Perry rilasciava uno dei suoi più grandi successi #Roar. La canzone tratta dal disco #prism divenne un successo commerciale enorme,...

Nick Cave non ha dubbi: “La cancel culture è l’antitesi della pietà”

L'artista, nella newsletter Red Hand Files, mette nel mirino le discriminazioni della società contemporanea e attacca il "politicamente corretto". Source link

Chi torna da Grecia e Spagna potrebbe dover fare il tampone

Di fronte alla fine dell’estate, all’aumento dei contagi in Italia e al probabile arrivo di una seconda ondata di coronavirus, il governo starebbe...